Obiettivi Generali:

  • miglioramento dello sviluppo economico e del livello occupazionale nella Regione Calabria attraverso il potenziamento dell'offerta di percorsi culturali e paesaggistici favorito dalla progettazione e la realizzazione di prodotti innovativi ad alto contenuto tecnologico;
  • aumento della conoscenza delle risorse culturali e ambientali della Regione Calabria da parte della cittadinanza, in particolare delle nuove generazioni.

Tali obiettivi generali sono declinati in una serie di obiettivi specifici, così descritti

 

Rif. Obiettivo generale 1

1.1 sperimentazione di una piattaforma cloud in grado di offrire una serie di servizi ed applicazioni innovative ad uso diretto e personalizzato del detentore del bene culturale e fruibile da turisti/studenti/cittadini, capace di creare valore aggiunto in un percorso turistico e allo stesso tempo generare economia nel territorio valorizzando i contenuti culturali;

1.2 creazione di un network innovativo a supporto della valorizzazione e la fruizione turistica di aree archeologiche e culturali, attraverso l’integrazione di strumenti innovativi;

1.3 valorizzazione e divulgazione dei risultati, attraverso prodotti geomatici realizzati in 2D e 3D oltre a canali telematici al fine di filtrare i dati scientifici in linguaggio comprensibile per l’utenza;

 

Rif. Obiettivo generale 2

2.1 produzione di prototipi di ambienti web innovativi per la didattica, incentrati sul patrimonio culturale calabrese al fine di attirare flussi turistici scolastici da tutta la penisola;

2.2 implementazione di servizi didattici e laboratoriali nei parchi archeologici, castelli e musei della Calabria attraverso la sperimentazione con ricostruzioni 3D attraverso l’allestimento di ambienti e scene che facciano rivivere situazioni e atmosfere dei periodi storici rappresentati.

I risultati che si vogliono raggiungere sono:

  • progettazione e implementazione di una piattaforma cloud che consenta di combinare tecnologie di georeferenziazione e rappresentazione virtuale, e servizi finalizzati alla creazione di una suite di soluzioni per telefoni cellulari e altri device di uso comune;
  • esperienze arricchite di visita a musei e aree archeologiche, attraverso l’erogazione di informazione contestuale e georeferenziata che aiuti l’utente a personalizzare e ottimizzare i percorsi di visita
  • produzione di prototipi di materiali didattici innovativi ad alto contenuto tecnologico, incentrati sulla valorizzazione del patrimonio culturale calabrese, indirizzati a studenti e docenti delle scuole e delle università calabresi.

Le principali tecnologie utilizzate per il raggiungimento dei risultati attesi sono le seguenti:

  • cloudcomputing per la gestione dei dati relativi al patrimonio culturale, artistico e paesaggistico della Calabria;
  • sistemi per servizi basati sulla localizzazione dell’utente mediante GMS;
  • mobileapplication turistico-culturali per smartphone o dispositivi portatili;
  • sistemi di mobile payment e mobile booking.

Europa
Calabria
Governo Italiano
UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA
Dipartimento Cultura, Istruzione, Alta Formazione e Ricerca
REPUBBLICA ITALIANA

POR CALABRIA FESR 2007/2013 – ASSE I
Linea di Intervento 1.1.1.2
Progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale nei settori strategici regionali

Polo di Innovazione dei Beni Culturali
Progetto: Cloud Calabrian Research in Heritage C-Careh

Cup: J34E07000270005